This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[NB FL] Perchè non 'scoda' ?
#1
ciao a tutti

Mi ero presentato già qualche tempo fa nell'apposita sezione, comunque in beve mi chiamo Carlo, 55 anni, vivo a Roma ed ho una splendida MX-5 1.6 quasi tutta stock specie la parte meccanica (ammortizzatori di serie per quanto riguarda la mia domanda).

La mia domanda è semplice (e forse pure un po' scema Angel ) :

Perché la mia mx-5 non 'scoda' ? Voglio dire, a qualsiasi velocità io entri in curva, anche elevata, il didietro della macchina rimane incollato a terra e non c'è verso di farlo slittare nemmeno un pochino...    

Lo so, differenziale non autobloccante, pochi CV ecc ecc... eppure ieri stavo guardando su youtube un video di una 124 spider NON Abarth che con i suoi 140 cavallini scodava alla grande... perché la mia non lo fa ? Huh

Molte grazie a che vorrà darmi qualche spiegazione tecnica !

Ciao Carlo Heart
  Cita messaggio
#2
Buongiorno non sono un esperto.
- la macchina originale ha un assetto sottosterzante perché è più facile da guidare.
- per farla intraversare tra le varie opzioni puoi montate gomme termiche sul posteriore se questo non basta gonfiale un po' di più.
  Cita messaggio
#3
Ciao Carlo, vedo che già hai un'infarinatura sul comportamento di auto con e senza differenziale autobloccante, quindi salto l'argomento a piè pari.

La 1.6 è una vettura con poca coppia (più che cv, è la coppia responsabile delle derapate di solito, ecco perchè un'auto turbo con 180cv teoricamente a parità di tutto drifta meglio di una vettura aspirata da 220cv), quindi ci sono altre tecniche per metterla di traverso. Più che la velocità come dici tu, influisce il trasferimento di carico. Un traverso infatti spesso può essere innescato indipendentemente dalla potenza o dalla coppia.

Entrare molto veloce in curva, sterzare e provare ad andare di traverso è un ottimo modo per sbattere in quanto quasi sempre, una vettura con assetto stock (lasciando perdere le vetture con motore centrale tipo MR2), avrà una tendenza naturale al sottosterzo, e qualora il guidatore inesperto entri in curva sparato, vada in sottosterzo, e molli il gas tentando di riprenderla, può ritrovarsi nell'innescare uno snap-oversteer, ovvero un sovrasterzo improvviso dato dalla ripresa di aderenza delle ruote anteriori inaspettata.

L'ideale sarebbe entrare in curva con slip anteriore tendente a 0, ovvero in condizioni di aderenza dell'avantreno. Per fare ciò la velocità deve essere sostenuta non elevata. Per le prime volte ti consiglio di arrivare in curva un po' più veloce del solito, sterzare decisamente nel senso della curva e CONTEMPORANEAMENTE applicare una bella pressione ai freni anteriori. Per aiutarti puoi aggiungere 0.8bar al posteriore in modo da averlo leggermente più ballerino senza esagerare

Esempio

https://youtu.be/4gJJj8kDI74?t=551

Altra tecnica, più raffinata è quella del pendolo, ovvero entrare in curva sterzando inizialmente ed in modo piuttosto vigoroso nel senso opposto della curva, successivamente sterzare in modo sostenuto ma meno vigoroso nel senso della curva e contemporaneamente applicare una pressione medio bassa al freno.

Altro modo per derapare con vetture con pochi cv e coppia, è lo shift lock, utilissimo su piste bagnate per iniziare prima della curva senza colpi di sterzo elevati: es. scalare una marcia, lasciare giù la frizione, entrare in curva e mollarla di colpo. Il ponte si bloccherà e l'auto perderà aderenza al posteriore. Ciò ti permette di intraversarla facilmente.

Esempio, guarda il piedino Sx
https://youtu.be/eueYi-RCwFs?t=28

Se invece vuoi imparare senza rischiare, quindi andare di power over (cioè scodare in uscita senza bloccare ponte o pendolare), puoi modificare leggermente la vettura ed eseguire piccoli power over anche senza autobloccante. Tutto ciò che devi fare è portare le posteriori ad almeno 3bar, entri in una rotonda (CHIUSA AL TRAFFICO), mantieni SEMPRE l'anteriore in aderenza, quindi pochi gradi di volante e quando senti l'appoggio vettura stabilizzato dai delicatamente gas in modo da arrivare a tavoletta in uno o due secondi, quindi in modo non improvviso. Ciò sopperisce leggermente alla mancanza dell'autobloccante aumentando i g laterali e facendo perdere aderenza prima alla post esterna rispetto all'interna (già leggera di suo, quindi inutile darle tutta la coppia subito).

Esempio (guarda solo i primi secondi con la Giulietta che ha l'open)
https://youtu.be/y-zPrhuI1js?t=9

TUTTI QUESTI SUGGERIMENTI SONO DA ESEGUIRSI SU STRADE CHIUSE O IN PISTA non ti consiglio di fare cose pericolose in strada!!

Altre tecniche non te le consiglio perchè sono invasive anche per la vettura, come il dirt (la ricerca di sporco in ingresso e gas a manetta), il freno a mano (da valutare in quanto può succedere che non blocchi bene e puoi ritrovarti in sottosterzo)...

Inizia con queste, se non riesci valuta se è un errore tuo (non devi mai andare in sottosterzo, soprattutto in ingresso!), oppure se hai bisogno di aumentare le pressioni al posteriore.

Mettere aria dietro può tra l'altro aiutarti a preservare leggermente le gomme posteriori, soprattutto la spalla.

Facci sapere mi raccomando!!!!!!
--- Mazda Mx-5 1.8 Miracle edition turbo ---
  Cita messaggio
#4
ci sono tre tipi di scoda una di potenza ci vogliono i cv (puoi fare a basse velocità tipo in 2 - 3 marcia dando gas ad una rotonda)
il traverso fatto con freno a mano (quindi lo puoi fare con qualsiasi auto)
il traverso dato come un insieme di condizioni che si vanno a sommare (modo di prendere la curva, il tipo di trazione, carica degli ammortizzatori / barre ecc...)

le prime due puoi farle la terza invece richiede delle modifiche. ovviamente la seconda è la più pericolosa per via di come reagisce auto e ti sconsiglio di farla in strade aperte al traffico.
  Cita messaggio
#5
grazie a entrambi in ispecie alfatester per il tempo che hai perso a scrivere... ma per quanto riguarda la sovrapressione dei pneumatici posteriori (3 bar addirittura !!) si può poi tenere così oppure se ad esempio vai in autostrada poi va riportata a quella normale ? Non può essere pericolosa una tale sovrapressione ?

Grazie mille !
  Cita messaggio
#6
(09-09-2019, 11:38)carlo.ferraro Ha scritto: grazie a entrambi in ispecie alfatester per il tempo che hai perso a scrivere... ma per quanto riguarda la sovrapressione dei pneumatici posteriori (3 bar addirittura !!) si può poi tenere così oppure se ad esempio vai in autostrada poi va riportata a quella normale ? Non può essere pericolosa una tale sovrapressione ?

Grazie mille !

Figurati, faccio ste stronzate da quando ero piccolo, prima di prendere il motorino quindi l'ho scritto in pochi minuti, ahahah!

Certo, le pressioni a 3bar non devi tenerle per sempre ma giusto quei pochi km che vuoi provare a divertirti un po'. Poi se ti piace scodare un pochino ogni tanto, puoi tenerle di poco sopra 0.5bar per esempio.

Non è molto pericoloso ma in situazioni di pericolo hai un'auto naturalmente sovrasterzante e non va bene. Gonfia, fatti un giretto, e sgonfi...

Autostrada direi proprio di no, migliori consumi e riduci usura gomme ma in caso di scarto improvviso la perdi
--- Mazda Mx-5 1.8 Miracle edition turbo ---
  Cita messaggio
#7
quindi un 0,5 si può tenere sempre o anche quello in caso di autostrada è meglio toglierlo ?

Grazie !

p.s. complimenti per il manico !!!
  Cita messaggio
#8
(09-09-2019, 11:49)carlo.ferraro Ha scritto: quindi un 0,5 si può tenere sempre o anche quello in caso di autostrada è meglio toglierlo ?

Grazie !

p.s. complimenti per il manico !!!

Manico è un parolone! Passo tempo... è da quando ero piccolo che faccio ste cose quindi a furia di farle qualcosa ho imparato Wink

per le Press, mah prova: 0.5 non ti cambia così tanto la vita su un'auto relativamente facile da guidare come la Miata... Certo è che sarebbe meglio tenere le p uguali tra ant e post vista la distribuzione 50-50..

Tienila per un pochino giusto per provare, ma successivamente ripristinale


P.S.

Oh mi raccomando, DACCI FEEDBACK! Big Grin

E' un argomento poco diffuso ma io sono curioso!
--- Mazda Mx-5 1.8 Miracle edition turbo ---
  Cita messaggio
#9
mille grazie per tutto !!! sto studiando i video...

ciao alla prox !!
  Cita messaggio
#10
un compressore portatile costa 15€ spedito a casa...
se alzare la pressione porta la tenuta ad un ottimo livello per le cretinate, direi che non è il caso di mantenerle tali nella guida di tutti i giorni.
  Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  La miata chiude le curve in frenata: perché? Dado 101 7,343 11-07-2015, 15:29
Ultimo messaggio: Strama
  Ma perchè i Gaz non se li fila piu nessuno? Dado 43 2,231 05-12-2014, 13:34
Ultimo messaggio: McWhite
  Perchè odiare le rampe? DecLinE 23 1,694 15-02-2014, 22:17
Ultimo messaggio: breonen2
  Perchè dovrei compare dei coilover? Daviz 60 3,138 14-02-2014, 17:27
Ultimo messaggio: jeby
  Perchè non posso scendere con la campanatura a meno di 3 gradi? dafde 10 1,523 28-12-2012, 12:30
Ultimo messaggio: dafde
  perche' abbiamo un crick nella NC... Flex 12 1,625 15-06-2011, 09:52
Ultimo messaggio: Mrk
  Minilite(perchè comprare dei cerchi più pesanti e più cari?? il Mamo 106 6,772 18-04-2011, 23:16
Ultimo messaggio: Florinda



Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)