This forum uses cookies
This forum makes use of cookies to store your login information if you are registered, and your last visit if you are not. Cookies are small text documents stored on your computer; the cookies set by this forum can only be used on this website and pose no security risk. Cookies on this forum also track the specific topics you have read and when you last read them. Please confirm whether you accept or reject these cookies being set.

A cookie will be stored in your browser regardless of choice to prevent you being asked this question again. You will be able to change your cookie settings at any time using the link in the footer.
  • 0 voto(i) - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Sette Passi Alpini in 2 giorni, tra Ticino, Uri e Walliser
#1
Vedo molti hanno già segnalato alcuni dei passi che ho fatto io, ma nel complesso spero sia di interesse. Giro facile dal tutto il NO, limitati trasferimenti in A/S e (volendo) zero Vignette Svizzera.
Senza fare facili discorsi da bar sono rimasto folgorato dai paesaggi anche se rimane molta amarezza nel notare alcune differenze rispetto al Belpaese:
a) strade tenute bene, non un biliardo, anzi belle cunette, dossi, ecc. ma le sospensioni lavorano bene e i cerchi arrivano a casa intatti
b) le indicazioni sono chiare e semplici, i cartelli bentenuti; in due giorni mai usato il navigatore
c)i limiti sono ragionevoli, tutti li rispettano, nei centri abitato si va ai 60 km/h ma fuori a 80, anche sui tornanti. E zero velox fatti apposta per fare cassa
d) i ciclisti vanno in fila indiana e stanno a destra
e) la gente è ricca e si compra delle macchine pazzesche. Le usa, ma non le sfoggia, e non si percepisce quella sensazione di odio verso chi guida

Ecco i passi che ho fatto in sequenza: Tremola/Gottardo, Oberalp, Novena/Nufen. Giorno successivo Grimsel, Susten, Furka e Simplon.
Arrivando da Torino si prende la A26 fino a Grav. Toce, si prosegue a Masera e li si scollina a Locarno attraverso la Val Vigezza. In Italia una stradaccia, appena si entra in Svizzera serie di curve da capogiro, una dietro l'altra - bellissimo. Si scende fino a Locarno e poi via statale (o A/S) si arriva a Airolo. Da qui parte il Tremola Pass, serie di tornanti infinito con fondo (in pave!) perfetto. Panorami mozzafiato, devo dire che guidandolo non fa così effetto ma se vedete il tracciato su qualche video di YouTube vi renderete conto del percorso. Da qui si scende ad Andermatt e si sale l'OberAlp, facile misto veloce poco esposto che consente di tirare il giusto.
La cima dell'Oberalp
[Immagine: 7b89kGj.jpg]
Io poi sono tornato indietro dal Tremola (che sotto la pioggia è stato decisamente interessante) e giunti ad Airolo si gira a destra per il Passo della Novena (Nufen Pass in Tedesco). Salita stupenda, fatta in TD con strada bella bagnata dopo un temporale e una lieve pioggerellina, rimarrà un ricordo indelebile.
Eccola in cima:
[Immagine: 0JJbmFJ.jpg]
Giorno dopo ho fatto il classico trittico Grimsel, Susten e Furka (in senso orario).
Partendo presto ho trovato il Grimsel vuoto, 18 gradi e luce pazzesca. Sei tornanti uno dietro l'altro e siete in cima. Il Paradiso non lo immagino troppo diverso
[Immagine: 1pU6Am9.jpg]
[Immagine: AYhR7CF.jpg]
In cima ho trovato anche una sorellina maggiore:
[Immagine: sXy0gqa.jpg]
Dalla cima discesona pazzesca verso il fondovalle di Innertkirchen. Qui la piccola ha dato il meglio, è fatta per la discesa Big Grin 
Da li si seguono le indicazioni per il Susten, che da questo lato sale dolcemente, strada larga e con raggi di curvatura costanti - anche con i pochi cavalli del 1.5 ci si diverte alla grande. La vista dalla cima sul ghiacciaio toglie il fiato (anche perchè siete a 2224 m slm)
[Immagine: uufy1Zw.jpg]
La discesa del Susten è incredibile, 15 km di curve filanti, sembra un SuperG praticamente dritto e con pendenza media del 10%.
Al fondo breve trasferimento ad Andermatt e da li a DX si svolta sul Furka. Di tutti era quello che aspettavo di più, anche per via delle sua fama leggendaria datagli da 007 Goldfinger (l'inseguimento dell'Aston di Bond alla Mustang cabrio di Tilly Masterson è stato girato qui). L'inzio è strettissimo ed essendo metà giornata ho trovato parecchio traffico fino a metà, poi superato l'ennesimo camper l'ho trovato libero fino in cima e l'ho fatto a palla. Anche questo indimenticabile.
La vista dalla cima sempre spettacolare, il serpentone che vedete è la salita del Grimsel.
[Immagine: qr8BjE4.jpg]
Dalla cima si scende su una discesa pazzesca, passando per il mitico Hotel Belvedere, purtroppo abbandonato. Da li si rientra via Briga e Sempione in Italia, Domodosola, G. Toce ecc.
Lo spettacolo nello spettacolo sono le supercar che ci sono in Svizzera, Porsche di ogni tipo anno e modello, ma anche Lambo, Ferrari, Audi RS6/R8, Aston V12, ecc. E naturalmente un sacco di MX-5 da ogni parte d'Europa.
Che dire, giro staconsigliato e super godibile con la MX-5, di qualsiasi anno, modello e cilindrata. Bisogna solo partire presto per evitare il traffico che nelle ore centrali rende il tutto meno godibile.
Enjoy!
ALC 63 - obsessed by Lightness
ND1 1.5 Evolve  (Type 26 Wannabee) - see my Garage (https://www.mx5italia.com/forum/thread-36947.html)
  Cita messaggio
#2
Io vivo a Domodossola, e quindi quelli da te fatti sono i 'miei' passi. Da 30 anni li faccio in moto... E ora anche con la mia nbfl Roma. Ti manca il Lucomagno, però. Credo comunque che quwlle siano le strade più belle d'Europa,le consiglio a tutti. E le auto che vedi su quelle strade non le vedi da nessuna parte!
  Cita messaggio
#3
Comunque non si chiama Tremola pass ma San Gottardo. La salita della Tremola è quella che hai fatto,la via tradizionale ove passsano anche le carrozze postali... Ma il passo è il San Gottardo.

E quando avrai tempo, li puoi fare tutti senza mai tornare indietro, ovvero parti da Locarno, fai il Lucomagno, poi Oberalp, poi Susten, Grimsel, Furka, Gottardo, Nufenen e Sempione. Una miriade di tornanti ove consumare le gomme!
  Cita messaggio
#4
Concordo pienamente con te e gli altri che hanno commentato. Bellissime strade. Unico appunto visto che vado in Svizzera tutti i giorni è quello sulla polizia. Rispetttate sempre i limiti di 50 e 60km/h e attenzione a quando qualcuno cerca di ‘’spingervi’’ da dietro senza superarvi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
  Cita messaggio
#5
(01-08-2020, 21:27)Uomonero Ha scritto: Comunque non si chiama Tremola pass ma San Gottardo. La salita della Tremola è quella che hai fatto,la via tradizionale ove passsano anche le carrozze postali... Ma il passo è il San Gottardo.

E quando avrai tempo, li puoi fare tutti senza mai tornare indietro, ovvero parti da Locarno, fai il Lucomagno, poi Oberalp, poi Susten, Grimsel, Furka, Gottardo, Nufenen e Sempione. Una miriade di tornanti ove consumare le gomme!
Certo! La salita col porfido si chiama Tremola, ma il passo è il Gottardo.
L'aggiunta del Lucomagno al mio giro crea un loop mortalmente perfetto..

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
ALC 63 - obsessed by Lightness
ND1 1.5 Evolve  (Type 26 Wannabee) - see my Garage (https://www.mx5italia.com/forum/thread-36947.html)
  Cita messaggio
#6
(02-08-2020, 13:51)nico-98 Ha scritto: Concordo pienamente con te e gli altri che hanno commentato. Bellissime strade. Unico appunto visto che vado in Svizzera tutti i giorni è quello sulla polizia. Rispetttate sempre i limiti di 50 e 60km/h e attenzione a quando qualcuno cerca di ‘’spingervi’’ da dietro senza superarvi.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Confesso che ero abbastanza preoccupato dei limiti ma l'impressione è nel complesso positiva. Io nei trasferimenti di pianura cercavo una pace car con targa locale, ed erano dei metronomi. Per in bel pezzo ho seguito una AMG 45 che appena vedeva il cartello di fine limite 60 apriva lo scarico e sì posizionava a 80 fissi. Poi grande il satnav della ND che ti dà i limiti e si colora se li superi.
Nel complesso paese serio con regole serie, ma rispettabili.
E come se non bastasse i dossi nei paesi sono fatti per rallentare dolcemente, non per spaccarti gli steli degli ammo (o gli splitter in carbonio dei vari ferri locali)

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk
ALC 63 - obsessed by Lightness
ND1 1.5 Evolve  (Type 26 Wannabee) - see my Garage (https://www.mx5italia.com/forum/thread-36947.html)
  Cita messaggio


Discussioni simili
Discussione Autore Risposte Letto Ultimo messaggio
  A zonzo tra Canton Ticino e Alpi Italiane full_frame 6 1,001 25-08-2019, 07:55
Ultimo messaggio: full_frame
  [Svizzera] - Giro tra i passi alpini di Vallese e Ticino Bulz 26 15,795 17-07-2018, 11:50
Ultimo messaggio: Hammer®
  [Google Maps] MAPPA COMPLETA DEI PASSI ALPINI Bulz 5 10,272 23-07-2014, 15:42
Ultimo messaggio: lestradeitalianepiubelle
  [Trentino A.Adige] - Due passi: Tonale & Palade Mirra 5 2,882 16-11-2013, 11:48
Ultimo messaggio: Enrico89
  [Lombardia, Trentino A.Adige] - Ferie 2011, per i passi A.J. 1 1,555 24-08-2011, 19:15
Ultimo messaggio: FICHI
  [Piemonte] - Borgo Ticino e dintorni omis.naig 4 2,060 04-12-2009, 20:24
Ultimo messaggio: Robbie



Utenti che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)