Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 65

Discussione: Eliminazione "sfiato" coprivalvole

  1. #1
    Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Mantova
    Messaggi
    115

    Eliminazione "sfiato" coprivalvole

    Riallacciandomi agli ultimi post di questa discussione,
    viewtopic.php?f=9&t=813&p=8207#p8207
    apro una discussione apposita sull'argomento, come consiglia Nitro-Ale.
    Come dice Nitro-Ale, in teoria da quel tubo l'aria viene aspirata, quindi non si tratta di uno sfiato. L'eliminazione del tubicino è obbligatoria per chi elimina il condotto di aspirazione tra radiatore e motore (es per montare il cda o un conico. Per chi invece mantiene aspirazione e air box originali è realmente vantaggioso?
    Domanda per Nitro-Ale: quando hai verificato che senza tubicino la farfalla si sporca molto meno? Passando da aspirazione standard a CDA? Hai chiuso il foro o hai messo un filtrino?
    Ne margaritas objice porcis, seu asino substerne rosas

  2. #2
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Genova
    Messaggi
    1,238
    Regione/Stato
    Liguria
    Modello
    NA 1.6 115cv (1989-1993)

    Re: Eliminazione "sfiato" coprivalvole

    tutto dipende da come è fattal a valvola unidirezionale di questi sfiati....
    un po di olio probabilmente passa comunque...

    ho scritto che lo sfiato va nell'airbox per poter bruciare i vapori olio perchè disolito arriva li..
    sulla miata entra nel collettore .. non cambia molto..
    i vapori vengono comunque aspirati e bruciati...
    MX-5 NA 115cv Crystal White
    Gli altri miei mezzi: Toyota 4Runner - Suzuki SJ 413 - Honda XR 650R SM - Yamaha YZ 400 - Honda XL 350R - Cagiva Elefant 750 - Honda Dominator - Moto Guzzi V65SP - Beta TR-34 - Beta TR-35 - Yamaha SR 250
    http://www.specialmotors.net

  3. #3
    Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Mantova
    Messaggi
    115

    Re: Eliminazione "sfiato" coprivalvole

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano80
    ho scritto che lo sfiato va nell'airbox per poter bruciare i vapori olio perchè disolito arriva li.. sulla miata entra nel collettore .. non cambia molto..
    i vapori vengono comunque aspirati e bruciati...
    Direi invece che cambia molto: se i vapori d'olio arrivassero all'air box, verrebbero assorbiti dal corpo filtrante sporcandolo e compromettendone efficacia ed efficienza; la farfalla non si sporcherebbe in questo caso. Nella miata il tubicino entra nel condotto di aspirazione a monte della farfalla, quindi se come dici tu passasse olio comunque, sporcherebbe la farfalla.
    Se la PCV funziona correttamente dall'altro sfiato non dovrebbero uscire mai vapori d'olio. Se invece escono, forse è perchè la PCV è da cambiare; eliminare il ricircolo con una pcv malfunzionante cosa comporta? Ma poi siamo sicuri che lo sporco sulla farfalla è dovuta ai vapori d'olio? Anche chi monta cda o conici (chiudendo lo sfiato con un filtrino) ha problemi di farfalla sporca. Non saranno le schifezze dell'aria inquinata non trattenute dal filtro?
    Ne margaritas objice porcis, seu asino substerne rosas

  4. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Genova
    Messaggi
    1,238
    Regione/Stato
    Liguria
    Modello
    NA 1.6 115cv (1989-1993)

    Re: Eliminazione "sfiato" coprivalvole

    disolito lo sfiato olio nell'airbox è dopo il filtro...
    quindi l'olio non attraversando il filtro non lo sporca...
    e va dritto verso la farfalla...

    è fatto così su moltissime auto! e sulla maggioranza delle moto..
    la farfalla della mia Polo l'ho già pulita 3 volte!! circa ogni 20k km

    Quella della miata mi sembra abbastanza pulita...
    quindi probabilmente il sistema funziona...

    ma mi fa comunque schifo perchè l'olio finisce lostesso sulle valvole di aspirazione...
    e le riempe di incrostazioni.
    quindi appena ho tempo IO lo tolgo.
    MX-5 NA 115cv Crystal White
    Gli altri miei mezzi: Toyota 4Runner - Suzuki SJ 413 - Honda XR 650R SM - Yamaha YZ 400 - Honda XL 350R - Cagiva Elefant 750 - Honda Dominator - Moto Guzzi V65SP - Beta TR-34 - Beta TR-35 - Yamaha SR 250
    http://www.specialmotors.net

  5. #5
    Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Mantova
    Messaggi
    115

    Re: Eliminazione "sfiato" coprivalvole

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano80
    disolito lo sfiato olio nell'airbox è dopo il filtro...
    quindi l'olio non attraversando il filtro non lo sporca...
    e va dritto verso la farfalla...

    è fatto così su moltissime auto! e sulla maggioranza delle moto..
    la farfalla della mia Polo l'ho già pulita 3 volte!! circa ogni 20k km

    Quella della miata mi sembra abbastanza pulita...
    quindi probabilmente il sistema funziona...

    ma mi fa comunque schifo perchè l'olio finisce lostesso sulle valvole di aspirazione...
    e le riempe di incrostazioni.
    quindi appena ho tempo IO lo tolgo.
    Trascuriamo le altre configurazioni e parliamo di mx5:
    - per Nitro-Ale il sistema di ricircolo standard provoca sporcamento della farfalla, per te sporca le valvole di aspirazione: quelle di scarico no? Stanno tutte sotto il coprivalvole.
    - Il fatto che l'olio incrosta le valvole dipende dalla presenza tubicino di ricircolo? :-o
    - Se togli il tubicino cosa metti? Un piccolo filtro? In questo caso non si incrostano piu le valvole?
    Ne margaritas objice porcis, seu asino substerne rosas

  6. #6
    più cacca+ meno vernice=meno peso=meno tempo sul giro L'avatar di dmax23
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Firenze
    Messaggi
    3,540
    Regione/Stato
    Toscana
    Modello
    NA 1.8 130cv (1995-1998)

    Re: Eliminazione "sfiato" coprivalvole

    Quando si tratta di togliere io sono sempre favorevole! : Chessygrin :
    NA 1.8 '94 elan style
    GAZ GOLD PRO 400/300, Sway FM, Powerflex, Rollbar handmade (prossimamente roll cage), Vuota, SedilE JKComposites, Anticipo 14°, Tubi freno treccia, Volante calice, Vari bozzi per la velocità e ruggine, RPF1...

    Esistono solo due tipi di auto, rear wheel drive e wrong wheel drive.
    Se non è indispensabile alla marcia, quasi sicuramente è peso inutile...
    Meno stadi più autodromi. (cit.Costa)

    Lorenzo

  7. #7
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Genova
    Messaggi
    1,238
    Regione/Stato
    Liguria
    Modello
    NA 1.6 115cv (1989-1993)

    Re: Eliminazione "sfiato" coprivalvole

    Trascuriamo le altre configurazioni e parliamo di mx5:
    - per Nitro-Ale il sistema di ricircolo standard provoca sporcamento della farfalla, per te sporca le valvole di aspirazione: quelle di scarico no? Stanno tutte sotto il coprivalvole.
    - Il fatto che l'olio incrosta le valvole dipende dalla presenza tubicino di ricircolo? :-o
    - Se togli il tubicino cosa metti? Un piccolo filtro? In questo caso non si incrostano piu le valvole?
    Non ci siamo capiti....

    Dallo sfiato in teoria dovrebbe uscire (ed entrare) SOLO aria...
    Ma non è così ed esce una piccolo quantità di olio..
    Per questo motivo questi sfiati confluiscono nel sistema di aspirazione per essere bruciati
    Questi vapori di olio (a seconda del punto in cui lo sfiato confluisce nel sistema di aspirazione)
    incontreranno durante il loro lungo cammino verso la camera di combustione diversi componenti dell'auto..
    che inevitabilmente imbratteranno..

    quindi possono incontrare la farfalla o no se lo sfiato è prima o dopo della stessa...
    ma sicuramente incontreranno le valvole di aprirazione...
    Essendo le valvole belle calde.. l'olio si incrosterà su di loro..
    se hai smontato le valvole da un motore sai cosa intendo!


    Gli sfiati qualunque essi siano devono confluire in un apposito recipiente...
    Nel motore deve entrare SOLO aria e benzina, nella giusta quantità ed alla temperatura più bassa possibile.
    (volendo si può chiudere un occhio per acqua, miscele di acqua ed alcool metilico, protossido di azoto)
    MX-5 NA 115cv Crystal White
    Gli altri miei mezzi: Toyota 4Runner - Suzuki SJ 413 - Honda XR 650R SM - Yamaha YZ 400 - Honda XL 350R - Cagiva Elefant 750 - Honda Dominator - Moto Guzzi V65SP - Beta TR-34 - Beta TR-35 - Yamaha SR 250
    http://www.specialmotors.net

  8. #8
    Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Mantova
    Messaggi
    115

    Re: Eliminazione "sfiato" coprivalvole

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano80
    Trascuriamo le altre configurazioni e parliamo di mx5:
    - per Nitro-Ale il sistema di ricircolo standard provoca sporcamento della farfalla, per te sporca le valvole di aspirazione: quelle di scarico no? Stanno tutte sotto il coprivalvole.
    - Il fatto che l'olio incrosta le valvole dipende dalla presenza tubicino di ricircolo? :-o
    - Se togli il tubicino cosa metti? Un piccolo filtro? In questo caso non si incrostano piu le valvole?
    Non ci siamo capiti....

    Dallo sfiato in teoria dovrebbe uscire (ed entrare) SOLO aria...
    Ma non è così ed esce una piccolo quantità di olio..
    Per questo motivo questi sfiati confluiscono nel sistema di aspirazione per essere bruciati
    Questi vapori di olio (a seconda del punto in cui lo sfiato confluisce nel sistema di aspirazione)
    incontreranno durante il loro lungo cammino verso la camera di combustione diversi componenti dell'auto..
    che inevitabilmente imbratteranno..

    quindi possono incontrare la farfalla o no se lo sfiato è prima o dopo della stessa...
    ma sicuramente incontreranno le valvole di aprirazione...
    Essendo le valvole belle calde.. l'olio si incrosterà su di loro..
    se hai smontato le valvole da un motore sai cosa intendo!


    Gli sfiati qualunque essi siano devono confluire in un apposito recipiente...
    Nel motore deve entrare SOLO aria e benzina, nella giusta quantità ed alla temperatura più bassa possibile.
    (volendo si può chiudere un occhio per acqua, miscele di acqua ed alcool metilico, protossido di azoto)
    Secondo me (parlo del motore miata con pcv) l'incrostazione delle valvole è dovuta in quantità infinitesima ai vapori d'olio uscenti dallo sfiato di cui parli (ammesso e non concesso che dallo "sfiato" ne escano); quelli che vengono aspirati dalla pcv nel collettore di aspirazione e che poi vanno nel motore sono in quantità enormemente superiore. Da quello sfiato escono vapori d'olio solo nei motori sprovvisti di pcv.
    Ne margaritas objice porcis, seu asino substerne rosas

  9. #9
    Senior Member
    Data Registrazione
    Jun 2008
    Località
    Genova
    Messaggi
    1,238
    Regione/Stato
    Liguria
    Modello
    NA 1.6 115cv (1989-1993)

    Re: Eliminazione "sfiato" coprivalvole

    infatti per non sbagliare IO li tolgo entrambi...
    sfiati e valvola....

    tutta roba inutile..
    presente solo per questioni di omologazione..

    rientramo nella categoia degli "inutili orpelli" di cui tutti i mezzi sono sempre più pieni...
    e spesso danno più fastidio che altro!!!!
    MX-5 NA 115cv Crystal White
    Gli altri miei mezzi: Toyota 4Runner - Suzuki SJ 413 - Honda XR 650R SM - Yamaha YZ 400 - Honda XL 350R - Cagiva Elefant 750 - Honda Dominator - Moto Guzzi V65SP - Beta TR-34 - Beta TR-35 - Yamaha SR 250
    http://www.specialmotors.net

  10. #10
    Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Mantova
    Messaggi
    115

    Re: Eliminazione "sfiato" coprivalvole

    Citazione Originariamente Scritto da Stefano80
    infatti per non sbagliare IO li tolgo entrambi...
    sfiati e valvola....

    tutta roba inutile..
    presente solo per questioni di omologazione..

    rientramo nella categoia degli "inutili orpelli" di cui tutti i mezzi sono sempre più pieni...
    e spesso danno più fastidio che altro!!!!
    Quindi secondo te la positive crankcase ventilation valve è inutile? Blow-by no problem? Temi l'incrostazione delle valvole da parte dei vapori d'olio ed elimini la ventilazione del carter? Mi sembra che tu sia in leggera contraddizione. Comunque la PCV non ricircola solo i vapori d'olio, ma anche gli idrocarburi incombusti, che sono tra i principali responsabili dell'inquinamento ambientale; anche utilizzando un oil-catch-tank, quelli non li trattieni e li scarichi nell'aria, cioè nei polmoni della gente. Secondo la tua filosofia immagino che tu abbia eliminato anche il catalizzatore.
    Ne margaritas objice porcis, seu asino substerne rosas

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cos'è Mx5Italia
Mx5Italia è una comunità sviluppata attorno alla Mx-5, piccola spider prodotta da Mazda Motors.
Il portale è composto da sezioni tecniche atte a discutere su riparazioni, miglioramenti, conservazione e restauro dei propri veicoli, nonchè sezioni dedicate ad incontri, raduni e giornate in pista all’insegna della passione comune.
Mx5Italia è uno strumento di uso collettivo e senza finalità di lucro (no profit).
Social Corner
You know when it's Mx5Italia!