Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 48

Discussione: Differenziale autobloccante a che pro?

  1. #1
    Senior Member L'avatar di ivano.dos
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Esine (BS)
    Messaggi
    333
    Regione/Stato
    Lombardia
    Modello
    NA 1.6 90cv (1995-1998)

    Differenziale autobloccante a che pro?

    Premetto che possiedo una NA 90cv e non sono mai stato in pista , quindi dall' alto della mia inesperienza in fatto di guida sportiva vera chiedo a chi ne sa più di me: che differenza c'è nella guida con il differenziale autobloccante? E' percepibile anche nell'uso quotidiano dell'auto?

    Grazie a chi risponderà.
    NA 1.6 90cv Montego Blue 1997 (non la versione speciale)
    anticipo 14° - filtro aria a pannello - green stuff equipped - KONI Str.t
    Yamaha TDM 850 1997
    Golf IV 1.9 TDI 110cv 2000

  2. #2
    Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    trezzo
    Messaggi
    693
    Regione/Stato
    Lombardia
    Modello
    NA 1.6 115cv (1989-1993)

    Re: Differenziale autobloccante a che pro?

    mi sono fatto fare un tatuaggio, tempo fa. c'è scritto: I love LSD



    : Chessygrin :


    scherzi a parte, nella guida di tutti i giorni si nota la differenza, di sicuro. anche se parlando "da tecnico" l'autobloccante entra in funzione "solo" quando una delle ruote dietro perde aderenza, parte della coppia viene quindi trasferita al'altra e quindi nel traffico cittadino non ha grande efficacia...

    se ti interessa il discorso tecnico poi si può approfondire discutendo dei vari tipi, delle percentuali di bloccaggio, dell'uso in pista eccetera.

    restando invece più a terra ti dico che se ti piace guidare la mazdina e ti diverti, ti divertirai di sicuro un sacco di più con un bell'autobloccante : Thumbup :

  3. #3
    Senior Member L'avatar di ivano.dos
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Esine (BS)
    Messaggi
    333
    Regione/Stato
    Lombardia
    Modello
    NA 1.6 90cv (1995-1998)

    Re: Differenziale autobloccante a che pro?

    Mmmh :roll: se ho capito bene l'effetto è quello di dare più progressione al sovrasterzo?
    NA 1.6 90cv Montego Blue 1997 (non la versione speciale)
    anticipo 14° - filtro aria a pannello - green stuff equipped - KONI Str.t
    Yamaha TDM 850 1997
    Golf IV 1.9 TDI 110cv 2000

  4. #4
    solo foto in bolla L'avatar di il Mamo
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Lomazzo (CO)
    Messaggi
    6,205
    Regione/Stato
    Lombardia
    Modello
    NBFL 1.6 110cv (2001-2005), Sono in cerca di una Mx-5

    Re: Differenziale autobloccante a che pro?

    Citazione Originariamente Scritto da ivano.dos
    Mmmh :roll: se ho capito bene l'effetto è quello di dare più progressione al sovrasterzo?
    Un diff libero, quando una ruota perde aderenza (solitamente l'interna), dà tutta la potenza a quella ruota, col risultato che ti "siedi".
    Con un diff a slittamento limitato, invece, parte della coppia viene data anche alla ruota che fa presa, col risultato che continui nel sovrasterzo e puoi giocare di più
    Massimiliano
    '02 1.6
    Tein SS + FM sway bars

    MiataMania

  5. #5
    Terminator L'avatar di spiderman
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Montichiari (BS)
    Messaggi
    11,958
    Regione/Stato
    Lombardia
    Modello
    NA 1.6 115cv (1989-1993)

    Re: Differenziale autobloccante a che pro?

    Il concetto è proprio la trazione. Sulle riviste specializzate sulle sportive spesso trovi anche l'indicazione di quanto blocca.

    Sulla MX5 il differenziale autobloccante è diverso in tra i modelli. La prima NA, la 115cv montava un LSD, la successiva 1.8 un Torsen (meccanica completamente diversa rispetto al precedente), che è stato poi montato solo sulle NB e FL 1.8. La NC 2.0 monta un LSD.

    Cambiano sicuramente i comportamenti ma sostanzialmente il risultato è una più corretta ripartizione della potenza tra le ruote quando c'è una variazione di aderenza.

    Tradotto in parole povere quando inizia a derapare senza autobloccante l'auto perde trazione e il traverso si smorza con un generale calo della velocità di percorrenza mentre se c'è l'autobloccante entrambe le ruote slittano con la stessa velocità quindi c'è maggiore presa a terra e durante la sbandata, pur essendo più impegnativa da gestire, si mantiene trazione.

    E' anche molto utile nel misto stretto e in particolare sui tornanti proprio perchè l'auto risulta avere molta più trazione.

    Sulla mia ex 1.6 90cv ne montai uno prelevato da una 115cv. Oltre ai citati benefici ebbi anche il risultato di aver accorciato il rapporto (4:1 prima, 4:3 dopo) con la conseguenza di avere un'auto che in 1,2,3, marcia era davvero una belva (accelerazione pari a un 1.8 da 130cv).
    Le mie ragazze - Click to view
    NA 115cv del '93 "la Puffetta"

    BMW Z4 3.0 Roadster
    e altre cosette a due ruote...

    Le mie EX -
    Click to view
    NA 1.6 90cv
    NA 1.8 130cv
    NC 2.0 3rd Generation Limited

    If you want to be happy for a day, drink. If you want to be happy for a year, marry. If you wanna be happy for a lifetime, drive a PORSCHE!


  6. #6
    Senior Member L'avatar di ivano.dos
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Esine (BS)
    Messaggi
    333
    Regione/Stato
    Lombardia
    Modello
    NA 1.6 90cv (1995-1998)

    Re: Differenziale autobloccante a che pro?

    Citazione Originariamente Scritto da spiderman
    Sulla mia ex 1.6 90cv ne montai uno prelevato da una 115cv. Oltre ai citati benefici ebbi anche il risultato di aver accorciato il rapporto (4:1 prima, 4:3 dopo) con la conseguenza di avere un'auto che in 1,2,3, marcia era davvero una belva (accelerazione pari a un 1.8 da 130cv).
    Davvero interessante!
    Ma un rapporto accorciato oltre a una maggiore accelerazione porta però anche a una diminuzione della velocità massima e un aumento dei consumi, no?
    NA 1.6 90cv Montego Blue 1997 (non la versione speciale)
    anticipo 14° - filtro aria a pannello - green stuff equipped - KONI Str.t
    Yamaha TDM 850 1997
    Golf IV 1.9 TDI 110cv 2000

  7. #7
    più cacca+ meno vernice=meno peso=meno tempo sul giro L'avatar di dmax23
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Firenze
    Messaggi
    3,540
    Regione/Stato
    Toscana
    Modello
    NA 1.8 130cv (1995-1998)

    Re: Differenziale autobloccante a che pro?

    Citazione Originariamente Scritto da ivano.dos
    Citazione Originariamente Scritto da spiderman
    Sulla mia ex 1.6 90cv ne montai uno prelevato da una 115cv. Oltre ai citati benefici ebbi anche il risultato di aver accorciato il rapporto (4:1 prima, 4:3 dopo) con la conseguenza di avere un'auto che in 1,2,3, marcia era davvero una belva (accelerazione pari a un 1.8 da 130cv).
    Davvero interessante!
    Ma un rapporto accorciato oltre a una maggiore accelerazione porta però anche a una diminuzione della velocità massima e un aumento dei consumi, no?
    Of course!!!

    Ma cosa te ne importa, tanto a Varano massimo massimo arrivi a 155km/h!!!
    NA 1.8 '94 elan style
    GAZ GOLD PRO 400/300, Sway FM, Powerflex, Rollbar handmade (prossimamente roll cage), Vuota, SedilE JKComposites, Anticipo 14°, Tubi freno treccia, Volante calice, Vari bozzi per la velocità e ruggine, RPF1...

    Esistono solo due tipi di auto, rear wheel drive e wrong wheel drive.
    Se non è indispensabile alla marcia, quasi sicuramente è peso inutile...
    Meno stadi più autodromi. (cit.Costa)

    Lorenzo

  8. #8
    Terminator L'avatar di spiderman
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Montichiari (BS)
    Messaggi
    11,958
    Regione/Stato
    Lombardia
    Modello
    NA 1.6 115cv (1989-1993)

    Re: Differenziale autobloccante a che pro?

    Citazione Originariamente Scritto da ivano.dos
    Davvero interessante!
    Ma un rapporto accorciato oltre a una maggiore accelerazione porta però anche a una diminuzione della velocità massima e un aumento dei consumi, no?

    Diminuzione della velocità si, consumi in linea di massima invariati. L'unica pecca è che non viene più indicata correttamente la velocità e, penso, i km percorsi.
    Le mie ragazze - Click to view
    NA 115cv del '93 "la Puffetta"

    BMW Z4 3.0 Roadster
    e altre cosette a due ruote...

    Le mie EX -
    Click to view
    NA 1.6 90cv
    NA 1.8 130cv
    NC 2.0 3rd Generation Limited

    If you want to be happy for a day, drink. If you want to be happy for a year, marry. If you wanna be happy for a lifetime, drive a PORSCHE!


  9. #9
    Senior Member
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    roma
    Messaggi
    811
    Regione/Stato
    Lazio
    Modello
    Possiedo un'altra autovettura

    Re: Differenziale autobloccante a che pro?

    Citazione Originariamente Scritto da spiderman
    I

    Sulla mia ex 1.6 90cv ne montai uno prelevato da una 115cv. Oltre ai citati benefici ebbi anche il risultato di aver accorciato il rapporto (4:1 prima, 4:3 dopo) con la conseguenza di avere un'auto che in 1,2,3, marcia era davvero una belva (accelerazione pari a un 1.8 da 130cv).
    invidia massima
    NBFL 1.6 Phoenix >>> '07-'10
    350z >>> '10...
    Capo revisore ufficiale del forum & direttore dipartimento italianistica

  10. #10
    Senior Member L'avatar di pit la bestia
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Luogo non ben precisato in mezzo ai boschi
    Messaggi
    2,965
    Regione/Stato
    Piemonte
    Modello
    NB 1.8 140cv (1998-2000)

    Re: Differenziale autobloccante a che pro?

    è cmq da sottolineare che se vai ad una festa di campagna dove i parcheggi sono sempre il prato li vicino e per qualche motivo comincia a piovere con un differenziale libero hai buona probabilità di non uscire mentre con l'autobloccante esci.
    Nel caso di tornanti stretti avrai già notato che hai l'interna che tende a slittare e fatichi ad andare via, nel caso monti un'assetto questo problema si accentua notevolmente ed è li che vedrai una differenza a livello di confort e di facilità di guida non indifferente.
    NB 1.8 blu del 99 EX scarico tonante, NEW (work in progress) scarico fischiante


    Io sono il guerrafondaio più pacifista della terra!

    Disperato perchè sono ormai 10 anni che non si producono più delle macchine ma solo computer con 4 ruote.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cos'è Mx5Italia
Mx5Italia è una comunità sviluppata attorno alla Mx-5, piccola spider prodotta da Mazda Motors.
Il portale è composto da sezioni tecniche atte a discutere su riparazioni, miglioramenti, conservazione e restauro dei propri veicoli, nonchè sezioni dedicate ad incontri, raduni e giornate in pista all’insegna della passione comune.
Mx5Italia è uno strumento di uso collettivo e senza finalità di lucro (no profit).
Social Corner
You know when it's Mx5Italia!