Risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: rendere aggiustabili le sway stock?

  1. #1
    Senior Member L'avatar di nitro-ale
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Omegna (VB)
    Messaggi
    4,930
    Regione/Stato
    Piemonte
    Modello
    NA 1.6 90cv (1995-1998)

    rendere aggiustabili le sway stock?

    prendendo spunto dalla modifica artigianale di un altro utente sulle sway della nc... effettivamente le barre regolabili, sono regolabili in quanto offrono 2 posizioni in cui essere fissate.
    non ho mai sentito di questa modifica da altri utenti, eppure sembrerebbe una cosa banale.
    sulla prima generazione di miate, na nb fl, c'è la possibilità di creare una seconda posizione di attacco?
    la barra posteriore, è effettivamente, molto sottile, e si nota subito la differenza con una aftermarket...
    realizzando un'attacco più interno si andrebbe a modificare le leva che offre la barra posteriore incrementando (non penso di mollo) la sua rigidità.
    penso che sommato a un assetto sportivo, alla sostituzione dei bushing delle sway, questa modifica potrebbe essere la ciliegina sulla torta...
    o sbaglio?
    NA XXXcv bmc cda + anticipo 14° + rx-7 afm + roll bar + ammo miatacompetition + eibach + bushing + 15" enkey (nankang ns-2) + cammes 115

    mercatino pezzi vari

  2. #2
    Senior Member L'avatar di pit la bestia
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Luogo non ben precisato in mezzo ai boschi
    Messaggi
    2,965
    Regione/Stato
    Piemonte
    Modello
    NB 1.8 140cv (1998-2000)

    Re: rendere aggiustabili le sway stock?

    Si si può tentare tanto anche se dovessi scaldare il materiale li non è un punto in cui ha torsione quindi non ci sono problemi relativi ad eventuali snervamenti.
    Il dilemma è se c'è lo spazio per un seconod foro e se i connecting rod sono abbastanza lughi per arrivarci, nel senso che se poi lavorano male non vorrei che quello che guadagni con gli attacchi con un braccio di leva minore lo vai a perdere in una brutta angolazione dei connetting rod.
    Io ho un'assetto -3.5 davanti e -4 dietro (a occhio di preciso non lo so perchè ho il regolabile) già così i connetting rod non mi piace come lavorano infatto stavo valutanto l'ipotesi di spostare in avanti la barra antirollio per far lavorare i connetting rod in posizione perpendicolare al terreno altrimenti molta della forza della sway viene trasformata in una forza parallela al terreno che tende a tirare il braccetto interno alla curva verso il posteriore e a spingere il braccetto in appoggio in avanti.
    Anche questo potrebbe rilevarsi utile essendo che studiando il movimento dei braccetti (purtroppo lo posso solo fare muovendole con la macchina alzata sul ponte quindi in assenza di carichi esterni quali la forza centrifuga e la torsione dovuto all'accelerazione e soprattutto in assenza di tutte le forze che ci tengono in strada quando facciamo le curve) ho notato questa tendenza a spingere in avanti e indietro i due braccetto si parla di circa 2mm con i bushing stanchi di un'assetto granitico e 105.000km percorsi, quindi sono solo movimenti teorici.
    Ma avendo intenzione di montare i bushing in teflon sono forze perse nel senso che anche ammettendo (molto improbabile) che queste variazioni si ripresentino anche in strada con gli attuali bushing con dei bushing in teflon di sicuro non si ripresentano quindi forze perse.
    Il problema maggiore sta nel fatto che i bushing di serie montati sui braccetti post sono diversi.
    Il bushing montanto sull'attacco del braccetto verso il motore è più morbido di quello montato sull'attacco verso il **** della macchina.
    Questo perchè mazda ha voluto una convergenza variabile a seconda dei carichi.
    Quando siamo in appoggio la ruota in appoggio avrà una convergenza più accentuata perchè il bushing "anteriore" cederà di più.
    Questo sistema è similare (come linea di pensiero teorica) a un sistema 4 ruote sterzanti con la differenza che qua c'è un controllo passivo che costa decisamente poco mentre nel caso di un 4 ruote sterzanti c'è un controllo attivo che è tra le altre cose è molto costoso.
    NB 1.8 blu del 99 EX scarico tonante, NEW (work in progress) scarico fischiante


    Io sono il guerrafondaio più pacifista della terra!

    Disperato perchè sono ormai 10 anni che non si producono più delle macchine ma solo computer con 4 ruote.

  3. #3
    Senior Member L'avatar di nitro-ale
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Omegna (VB)
    Messaggi
    4,930
    Regione/Stato
    Piemonte
    Modello
    NA 1.6 90cv (1995-1998)

    Re: rendere aggiustabili le sway stock?

    non sapevo questa cosa dei bushing diversi tra anteriore e posteriore
    NA XXXcv bmc cda + anticipo 14° + rx-7 afm + roll bar + ammo miatacompetition + eibach + bushing + 15" enkey (nankang ns-2) + cammes 115

    mercatino pezzi vari

  4. #4
    Senior Member L'avatar di pit la bestia
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Luogo non ben precisato in mezzo ai boschi
    Messaggi
    2,965
    Regione/Stato
    Piemonte
    Modello
    NB 1.8 140cv (1998-2000)

    Re: rendere aggiustabili le sway stock?

    Non tra anteriore e posteriore inteso come ruote davanti e ruote dietro.
    MA solo i bushing del braccetto inferiore delle ruote posteriori che sono 4 (2 per parte)
    Quelli più in avanti sono più morbidi di quelli più indietro è per questo che sono molto indeciso se sostituire o no i bushing originali con quelli in teflon o se prenderne 4 nuovi origginal
    NB 1.8 blu del 99 EX scarico tonante, NEW (work in progress) scarico fischiante


    Io sono il guerrafondaio più pacifista della terra!

    Disperato perchè sono ormai 10 anni che non si producono più delle macchine ma solo computer con 4 ruote.

  5. #5
    Temperasupposte,doppiamente key perchè la prima non era bastata L'avatar di .SharK
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Poitiers
    Messaggi
    14,659
    Regione/Stato
    France
    Modello
    Possiedo un'altra autovettura

    Re: rendere aggiustabili le sway stock?

    Citazione Originariamente Scritto da pit la bestia
    Non tra anteriore e posteriore inteso come ruote davanti e ruote dietro.
    MA solo i bushing del braccetto inferiore delle ruote posteriori che sono 4 (2 per parte)
    Quelli più in avanti sono più morbidi di quelli più indietro è per questo che sono molto indeciso se sostituire o no i bushing originali con quelli in teflon o se prenderne 4 nuovi origginal
    Passa al poliuretano!!!!!
    Alberto

  6. #6
    più cacca+ meno vernice=meno peso=meno tempo sul giro L'avatar di dmax23
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Firenze
    Messaggi
    3,540
    Regione/Stato
    Toscana
    Modello
    NA 1.8 130cv (1995-1998)

    Re: rendere aggiustabili le sway stock?

    Citazione Originariamente Scritto da pit la bestia
    Non tra anteriore e posteriore inteso come ruote davanti e ruote dietro.
    MA solo i bushing del braccetto inferiore delle ruote posteriori che sono 4 (2 per parte)
    Quelli più in avanti sono più morbidi di quelli più indietro è per questo che sono molto indeciso se sostituire o no i bushing originali con quelli in teflon o se prenderne 4 nuovi origginal
    Io li ho in nylon, e ti assicuro che la macchina è precisissima... Fino a che non prendono gioco... E poi se non li tieni bene unti fanno un casino assurdo, sembra che si spacchi tutto da un momento all'altro!!!

    Ho pronto tutto il kit powerflex!!!
    Non ne potevo più!
    NA 1.8 '94 elan style
    GAZ GOLD PRO 400/300, Sway FM, Powerflex, Rollbar handmade (prossimamente roll cage), Vuota, SedilE JKComposites, Anticipo 14°, Tubi freno treccia, Volante calice, Vari bozzi per la velocità e ruggine, RPF1...

    Esistono solo due tipi di auto, rear wheel drive e wrong wheel drive.
    Se non è indispensabile alla marcia, quasi sicuramente è peso inutile...
    Meno stadi più autodromi. (cit.Costa)

    Lorenzo

  7. #7
    Senior Member L'avatar di pit la bestia
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Luogo non ben precisato in mezzo ai boschi
    Messaggi
    2,965
    Regione/Stato
    Piemonte
    Modello
    NB 1.8 140cv (1998-2000)

    Re: rendere aggiustabili le sway stock?

    Si lo so che aumenti molto in precisione però perdi il vantaggio di circolare in strada con una convergenza civile che però in pista o sotto carico aumenta....
    NB 1.8 blu del 99 EX scarico tonante, NEW (work in progress) scarico fischiante


    Io sono il guerrafondaio più pacifista della terra!

    Disperato perchè sono ormai 10 anni che non si producono più delle macchine ma solo computer con 4 ruote.

  8. #8
    Senior Member L'avatar di Baron
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    880
    Regione/Stato
    Lombardia
    Modello
    NC 2.0 160cv (2005-2010)

    Re: rendere aggiustabili le sway stock?

    Citazione Originariamente Scritto da nitro-ale
    prendendo spunto dalla modifica artigianale di un altro utente sulle sway della nc... effettivamente le barre regolabili, sono regolabili in quanto offrono 2 posizioni in cui essere fissate.
    non ho mai sentito di questa modifica da altri utenti, eppure sembrerebbe una cosa banale.
    sulla prima generazione di miate, na nb fl, c'è la possibilità di creare una seconda posizione di attacco?
    la barra posteriore, è effettivamente, molto sottile, e si nota subito la differenza con una aftermarket...
    realizzando un'attacco più interno si andrebbe a modificare le leva che offre la barra posteriore incrementando (non penso di mollo) la sua rigidità.
    penso che sommato a un assetto sportivo, alla sostituzione dei bushing delle sway, questa modifica potrebbe essere la ciliegina sulla torta...
    o sbaglio?
    Eccomi! : WohoW : : WohoW : Un ulteriore buco sull'attacco della barra può essere fatto solo se lo stesso è abbastanza grande da ospitarlo mantenendo una adeguata sezione resistente. Nel caso della barra posteriore stock della rx8 l'attacco era abbastanza lungo.
    Considera che la variazione della lunghezza del braccio della barra influisce al quadrato sulla rigidezza equivalente della barra, quindi un accorciamento del braccio del 4% produce un irrigidimento del 16% (non è esattamente così ma in buona approssimazione è vero).

    Citazione Originariamente Scritto da pit la bestia
    Si si può tentare tanto anche se dovessi scaldare il materiale li non è un punto in cui ha torsione quindi non ci sono problemi relativi ad eventuali snervamenti.
    lavora a flessione.

    Citazione Originariamente Scritto da pit la bestia
    Il dilemma è se c'è lo spazio per un seconod foro e se i connecting rod sono abbastanza lughi per arrivarci, nel senso che se poi lavorano male non vorrei che quello che guadagni con gli attacchi con un braccio di leva minore lo vai a perdere in una brutta angolazione dei connetting rod.
    Io ho un'assetto -3.5 davanti e -4 dietro (a occhio di preciso non lo so perchè ho il regolabile) già così i connetting rod non mi piace come lavorano infatto stavo valutanto l'ipotesi di spostare in avanti la barra antirollio per far lavorare i connetting rod in posizione perpendicolare al terreno altrimenti molta della forza della sway viene trasformata in una forza parallela al terreno che tende a tirare il braccetto interno alla curva verso il posteriore e a spingere il braccetto in appoggio in avanti.
    Esatto le biellette dovrebbe essere perpendicolari al terreno per un funzionamento ideale della barra. Spostare la barra in avanti la vedo un pò dura, potresti provare con gli endlinks regolabili.
    NC 2.0 Galaxy Grey - Collettori 4-1 IL motorsport, centrale skat, Goodwin Q, ECU MotoEast, FGR 4.1, JIC Magic FLT TAR 8/5 kg/mm, Barre Rx8, Cerchi Rx7 16x8, Dunlop D03G, EBC Yellowstuff, Raffreddamento freni AWR Racing, Engine Brace AWR Racing.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cos'è Mx5Italia
Mx5Italia è una comunità sviluppata attorno alla Mx-5, piccola spider prodotta da Mazda Motors.
Il portale è composto da sezioni tecniche atte a discutere su riparazioni, miglioramenti, conservazione e restauro dei propri veicoli, nonchè sezioni dedicate ad incontri, raduni e giornate in pista all’insegna della passione comune.
Mx5Italia è uno strumento di uso collettivo e senza finalità di lucro (no profit).
Social Corner
You know when it's Mx5Italia!