Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 27

Discussione: Luci di cortesia ai lati del tunnel [NB-FL]

  1. #1
    Temperasupposte,doppiamente key perchè la prima non era bastata L'avatar di .SharK
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Poitiers
    Messaggi
    14,659
    Regione/Stato
    France
    Modello
    Possiedo un'altra autovettura

    Luci di cortesia ai lati del tunnel [NB-FL]

    L'obiettivo è creare delle luci di cortesia al posto delle placchette ai lati del tunnel delle fl... quelle all'altezza del ginocchio.
    Smontandole si vede che l'attacco è abbastanza rognoso, ma si dovrebbe riuscire a fare qualcosa...

    DIMENSIONI E STRUTTURA
    Per prima cosa ho misurato tenendomi un po' sullo stretto per eventuali problemi che potrebbero insorgere in seguito:
    Le dimensioni "forabili" sono le seguenti:
    47 mm di lunghezza
    17 mm di larghezza
    Con queste dimensioni si riesce a fare abbastanza. Tagliando questa parte, ricaverò un rettangolino di dimensioni identiche in plexiglass da fissare alla struttura tramite del silicone in modo che non vibri e resti lì. Per il fissaggio del circuito stampato penso mi ancorerò ai piedini già presenti, sempre con del silicone.. ma questo si vedrà in un secondo momento.

    LA SCELTA DEI LED
    Uno dei grossi problemi dei led è la direzionalità del fascio luminoso. La stragrande maggioranza dei led da me visti ha un campo molto ristretto. Questo è un problema perchè non mi consente di saldare il led a pacco sul circuito, in modo da risparmiare spazio e soprattutto prevenirne eventuali spostamenti o danneggiamenti. La scelta è ricaduta perciò su dei led ad alta luminosità da 4.8 mm, con luminosità pari a 17000 mcd (millicandele). Questo valore è abbastanza basso rispetto ai 55000 circa dei led da 5 mm, ma il campo di luminosità è di ben 120° contro i 20° del ledi da 5 mm. Ho scartato i superflux per geometria (sono quadrati) e per il fatto che costino di più e siano più un casino a livello di circuito.

    IL CIRCUITO
    L'idea è di fare un circuito in cui si riesca a sfruttare al meglio sia la potenza che lo spazio.

    Un po' di calcoli ora: la corrente che circola all'interno dell'auto è di 12 V all'incirca, non proprio stabili.
    I led ad alta luminosità funzionano bene in un certo range di utilizzo, che è tra 3.3V e 3.7V, con valore medio e consigliato pari a 3.5V. La corrente che scorre nei led è pari a 0.02 A
    Considerata questa variabilità mi sembra abbastanza superfluo predisporre un regolatore di tensione nel circuito, che complicherebbe di molto la facilità di realizzazione.
    Ragioniamo ora sulla morfologia del circuito: mettere un led con una resistenza sarebbe inutile, in quanto butterei in calore 8.5 volt circa.
    Allora l'idea è di mettere 3 led in serie: ognuno assorbe 3.5 volt, ossia in tutto la serie consumerebbe 3 * 3.5 = 10.5 V
    Dato che ho 12 volt in tutto, devo dimensionare la resistenza. Procedo così:
    12 - 10.5 = 1.5 V
    Dalla legge di Ohm, si ha che:
    1.5 / 0.02 = 75 ohm <--- valore della resistenza da applicare.

    A questo punto, come fare a sfruttare la tensione di 12 volt per più di 3 led? semplice, con un bel parallelo! Ai capi di un parallelo, la tensione è sempre la stessa, non contano il n° di paralleli che si hanno. L'unica limitazione è sulla corrente che potrebbe circolare, ma dato che quella richiesta è molto bassa e cerco di tenere le sezioni del circuito stampato piuttosto grosse il problema non si pone.
    Ero partito con l'idea di mettere 3 circuiti in parallelo fatti così:



    Ma in seguito, ragionando, ho visto che si poteva mettere una sola resistenza a capo del parallelo di soli led. E' un po' più rischioso, perchè se mi si brucia la resistenza (difficile.... per sicurezza: sgrat sgrat ) posso salutare tutti i led, ma almeno risparmio spazio.

    Qua c'è da fare una correzione al valore della resistenza: dato che scorrono 0.02 A per ogni ramo del parallelo, ai nodi bisogna sommare le correnti, perciò la nostra resistenza sarà percorsa da 0.02*3 ossia 0.06 A.
    In questo modo il nuovo valore della resistenza è:
    1.5/0.06 = 25 ohm

    Il circuito così creato risulta il seguente:



    I componenti utilizzati sono:
    • 1 connettore "molex" (tipo quelli per il pc)[/*:m:3bj8usob]
    • 1 resistenza da 25 ohm[/*:m:3bj8usob]
    • 9 led ad alta luminosità da 4.8 mm[/*:m:3bj8usob]


    continua....
    Alberto

  2. #2
    Temperasupposte,doppiamente key perchè la prima non era bastata L'avatar di .SharK
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Poitiers
    Messaggi
    14,659
    Regione/Stato
    France
    Modello
    Possiedo un'altra autovettura

    Re: Luci di cortesia ai lati del tunnel [NB-FL]

    ...

    I disegni di circuito precedenti, sono stati creati usando Eagle, un cad elettronico che ho trovato molto comodo, soprattutto perchè provvisto di una enorme libreria di oggetti "pre-confezionati".

    Questo software effettua anche un controllo sui collegamenti e soprattutto lo "sbroglio" ossia la creazione delle piste in base alla disposizione dei vari componenti del circuito. Io ho optato per una creazione manuale delle piste, perchè ho a disposizione un solo layer (faccia) della piastrina di silicio.

    Il risultato è il seguente:

    Senza componenti visibili


    Con componenti visibili


    Il risultato è molto "pulito" rispetto ad una piastra millefori, perchè non si hanno fili svolazzanti a destra e sinistra e si riesce a compattare il layout. Inoltre previene vari errori di posizionamento... ad esempio avrei sbagliato e posizionato il primo led in alto a sx al contrario!

    p.s. ho ordinato oggi i led
    spero che mi arrivino in 1 settimana!
    Alberto

  3. #3
    Temperasupposte,doppiamente key perchè la prima non era bastata L'avatar di .SharK
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Poitiers
    Messaggi
    14,659
    Regione/Stato
    France
    Modello
    Possiedo un'altra autovettura

    Re: Luci di cortesia ai lati del tunnel [NB-FL]

    I led sono arrivati ma.... c'è un ma!!!!

    NON TROVO I CAVI A CUI COLLEGARMI!!!!

    Guardando il circuito di illuminazione sul montante, ci sono 3 contatti: il cavo positivo, una massa (quella che si usa per tenere sempre accesa la luce) e un'altro cavo negativo che è collegato ai sensori di apertura portiere.
    Peccato che guardando sotto al volante e vicino alla scatola fusibili non trovi quel cavo

    qualcuno mi sa aiutare???
    Alberto

  4. #4
    Senior Member L'avatar di pit la bestia
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Luogo non ben precisato in mezzo ai boschi
    Messaggi
    2,965
    Regione/Stato
    Piemonte
    Modello
    NB 1.8 140cv (1998-2000)

    Re: Luci di cortesia ai lati del tunnel [NB-FL]

    1: Se metti un sola resistenza non dovrà più essere da 75ohm perchè cambia l'amperaggio assorbito dai led.
    Sempre sencondo la legge di ohm tre fili in parallelo bisognerà sommare gli A che passano in ogni filo per sapere quanti A passano nel filo che porta corrente ai 3.
    Quindi o 3 resistenza da 75ohm o 1 da 25 ohm
    2: non fai prima a tirare un cavo fino al montante che diventare scemo a trovare il filo mancante? che magari finisce in chissà quale portalampade per chiudere il circuito?
    NB 1.8 blu del 99 EX scarico tonante, NEW (work in progress) scarico fischiante


    Io sono il guerrafondaio più pacifista della terra!

    Disperato perchè sono ormai 10 anni che non si producono più delle macchine ma solo computer con 4 ruote.

  5. #5
    Temperasupposte,doppiamente key perchè la prima non era bastata L'avatar di .SharK
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Poitiers
    Messaggi
    14,659
    Regione/Stato
    France
    Modello
    Possiedo un'altra autovettura

    Re: Luci di cortesia ai lati del tunnel [NB-FL]

    Citazione Originariamente Scritto da pit la bestia
    1: Se metti un sola resistenza non dovrà più essere da 75ohm perchè cambia l'amperaggio assorbito dai led.
    Sempre sencondo la legge di ohm tre fili in parallelo bisognerà sommare gli A che passano in ogni filo per sapere quanti A passano nel filo che porta corrente ai 3.
    Quindi o 3 resistenza da 75ohm o 1 da 25 ohm
    2: non fai prima a tirare un cavo fino al montante che diventare scemo a trovare il filo mancante? che magari finisce in chissà quale portalampade per chiudere il circuito?
    occazzo è vero stavo x fare la stronzata!!!!

    sulla resistenza passano 0,06 Ohm... stase mi rifaccio i conti con calma!

    GRAZIE!!!

    come faccio a tirare i cavi? hai qualche idea?lo faccio semplicemente scorrere nella canalina? ma siamo sicuri che arrivi giù senza incastarsi?
    Alberto

  6. #6
    Senior Member L'avatar di flick87
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Parma
    Messaggi
    2,833
    Regione/Stato
    Emilia-Romagna
    Modello
    NBFL 1.6 110cv (2001-2005)

    Re: Luci di cortesia ai lati del tunnel [NB-FL]

    [quote=Miata.SharK]
    Citazione Originariamente Scritto da "pit la bestia":10uycvhx
    1: Se metti un sola resistenza non dovrà più essere da 75ohm perchè cambia l'amperaggio assorbito dai led.
    Sempre sencondo la legge di ohm tre fili in parallelo bisognerà sommare gli A che passano in ogni filo per sapere quanti A passano nel filo che porta corrente ai 3.
    Quindi o 3 resistenza da 75ohm o 1 da 25 ohm
    2: non fai prima a tirare un cavo fino al montante che diventare scemo a trovare il filo mancante? che magari finisce in chissà quale portalampade per chiudere il circuito?
    occazzo è vero stavo x fare la stronzata!!!!

    sulla resistenza passano 0,06 Ohm... stase mi rifaccio i conti con calma!

    GRAZIE!!!

    come faccio a tirare i cavi? hai qualche idea?lo faccio semplicemente scorrere nella canalina? ma siamo sicuri che arrivi giù senza incastarsi?[/quote:10uycvhx]


    Bel lavoro incasinato ti sei trovato fuori..
    Filippo, Parma
    NBFL 1.6 2001

  7. #7
    Senior Member L'avatar di pit la bestia
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Luogo non ben precisato in mezzo ai boschi
    Messaggi
    2,965
    Regione/Stato
    Piemonte
    Modello
    NB 1.8 140cv (1998-2000)

    Re: Luci di cortesia ai lati del tunnel [NB-FL]

    in teoria il filo finisce nel devio luci che serve per far partire il cicalino...
    però non ne sono sicuro.
    Il filo non so da dove sbuca....
    Per fare il lavoro ti serve il miglio amico dell'elettrauto: la lampadina spia!
    Potresti provare a guardare il colore del filo che arriva nella plafoniera collegando un capo della lampadina spia al positivo della batteria e poi con la porta aperta tocchi i fili, con uno non succede nulla e con l'altro si accende la lampadina. A questo punto guardi il colore e lo provi a cercare da sotto la plancia sopra la scatola fusibili
    In teoria il cablaggio dovrebbe dividersi da quello che va in porta e salire su sul montante ma non ne sono sicuro.
    Trovato il colore per avere la certezza lo buchi con un'ago e con il quadro spento e collegandolo alla lampadina spia controlli che si comporti nel modo giusto:
    Porta chiusa --> luce spenta
    Porta aperta --> luce accesa
    Se invece non si comporta come dovrebbe cerca ancora.
    Quando lo hai trovato lo speli un pelo, ci sono due metodi:
    1 tagli speli i due capi li unisci aggiungendo il secondo filo e saldi.
    2 lo speli utilizzando un cutter senza tranciare il filo poi ci avvolgi attorno il secondo filo e saldi.
    Dato che il filo è all'interno di un cablaggio quasi sicuramente non riuscirai ad utilizzare il primo metodo perchè è troppo teso per poter poi riunire di due capi.
    Il filo lo porti fino al tuo circuitino e lo colleghi al negativo e poi porti un positivo che vai a rubare dal filo grosso che entra nella scatola fusibili avendo l'accortezza di aggiungere un fusibile da 5A e lo porti al tuo circuitino.
    NB 1.8 blu del 99 EX scarico tonante, NEW (work in progress) scarico fischiante


    Io sono il guerrafondaio più pacifista della terra!

    Disperato perchè sono ormai 10 anni che non si producono più delle macchine ma solo computer con 4 ruote.

  8. #8
    Temperasupposte,doppiamente key perchè la prima non era bastata L'avatar di .SharK
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Poitiers
    Messaggi
    14,659
    Regione/Stato
    France
    Modello
    Possiedo un'altra autovettura

    Re: Luci di cortesia ai lati del tunnel [NB-FL]

    Grazie mille.. ci provo!!!!!
    Alberto

  9. #9
    Senior Member L'avatar di pit la bestia
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Luogo non ben precisato in mezzo ai boschi
    Messaggi
    2,965
    Regione/Stato
    Piemonte
    Modello
    NB 1.8 140cv (1998-2000)

    Re: Luci di cortesia ai lati del tunnel [NB-FL]

    prego
    NB 1.8 blu del 99 EX scarico tonante, NEW (work in progress) scarico fischiante


    Io sono il guerrafondaio più pacifista della terra!

    Disperato perchè sono ormai 10 anni che non si producono più delle macchine ma solo computer con 4 ruote.

  10. #10
    Senior Member L'avatar di smarty
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    656
    Regione/Stato
    Lombardia
    Modello
    NBFL 1.6 110cv (2001-2005)

    Re: Luci di cortesia ai lati del tunnel [NB-FL]

    So che c'è più soddisfazione ma non ti conveniva comprare le luci già fatte per il montaggio?
    Io le ho prese su ebay a poco prezzo.
    Porta lampada, lampada e cavi...si dovevano solo collegare.
    Cmq sono sicuro che le tue saranno + belle perchè uniche! : Thumbup :
    NB FL 1.6 '03
    VMaxx coilover, Sparco barra duomi, CDA Bmc, scarico Vi.Ci,
    cat. 200 celle Magnaflow, style bar Mx5parts, cavi candele Magnecor 8.0mm, Xenon 6000k, Hankook V12 EVO, tubi freno treccia by Super-Emme, pastiglie EBC Redstuff, dischi Mtec dimpled & grooved, interni in pelle by Edmond più altre piccole cose!
    Desideri: cerchi.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
Cos'è Mx5Italia
Mx5Italia è una comunità sviluppata attorno alla Mx-5, piccola spider prodotta da Mazda Motors.
Il portale è composto da sezioni tecniche atte a discutere su riparazioni, miglioramenti, conservazione e restauro dei propri veicoli, nonchè sezioni dedicate ad incontri, raduni e giornate in pista all’insegna della passione comune.
Mx5Italia è uno strumento di uso collettivo e senza finalità di lucro (no profit).
Social Corner
You know when it's Mx5Italia!